tell me lies tell me sweet little lies

Un mio amico segnala su Facebook questo video. A un certo punto vediamo Massimo D’Alema che rispondendo ad una domanda sull’età dei politici italiani se la cava con una battuta in cui dice che ha ben SEI ANNI meno di Gordon Brown. Una scritta in sovrimpressione ci ricorda che D’Alema è nato nel 1949, Gordon Brown nel 1951. Siccome ultimamente ho letto questo, riducendo drasticamente la mia fiducia nelle informazioni che trovo in rete, verifico. E guardando su vari siti compreso quello ufficiale di D’Alema, e diversi giornali britannici, trovo riscontri unanimi sul dato. Massimo ha proprio 2 anni più di Gordon. Al di la della banale considerazione sulle menzogne dei politici (che considero giustamente un ferro del loro mestiere, come un cacciavite per un elettricista) quello che mi colpisce è lo stile (qualcuno direbbe berlusconiano ma purtroppo non è solo così)  con cui D’Alema si trae d’impaccio per non rispondere ad una domanda fastidiosa. E si che c’erano molti modi per uscirne meglio. Ma la battuta umoristica pare la più efficace. E che importa se pur di farla si sacrifica la verità ovvero si prende un rischio (non sono così sicuro che D’Alema sapesse l’età di Brown, magari ci ha solo provato, poteva andargli bene). Insomma questo piccolo video mi pare significativo appunto per il suo mettere in scena un pezzo della società dello spettacolo nel suo dispiegarsi. Lo spettacolo, l’effetto, la percezione ottenuta a costo del disprezzo della realtà,. Che poi sia una realtà facilmente verificabile, una menzogna che si smaschera in un minuto, aggiunge solo quel tocco di arroganza e disprezzo per l’interlocutore, che fanno andare oltre l’analisi di un fenomeno e mi fanno davvero incazzare.

(grazie a O C)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: